Home

20130218-173552.jpg

Il tramonto del pizzo è carezza di lieve
setose le dune della spiaggia ambrata
al mare del profumo della pelle ondata
intonano il turgido d’umido protendere

Smantella la notte di lenzuolo spumato
è intreccio del giorno al ritrovato bacio
quello che dalla notte percorre all’alba
l’amare e l’amarsi di bretella slacciata

francesconigri©18.02.2013

Annunci