Home

20130404-091252.jpg

Carezzami di profumarmi insazia
come corolla protende il nettare
solletica al mio cuore di un petalo
il tuo scivolarmi infiorata in giorno

Sa d’umida rugiada fresca e calda
l’irraggiarti per me di mare sveglio
il tuo ammararti mattina i barlumi
sul mio prato che ti radica a riva

E nel viale che porta alla tua luna
porterò con me le stelle del tuo buio
ovunque le spanderò dell’attesa
che voglia di quando di me sai di te

francesconigri©04.04.2013

Annunci