Home

20130412-144124.jpg

Non voglio un bacio ma il bacio d’anima
fa di cuore ventricolo di cuore
saliva prima del socchiuso sfioro
mare di battigia su sabbia d’orme

Sfuma ogni grigio in quell’osmosi calda
possiede pur di notte d’occhi chiusi
apre i pori in chiaroscuro a nuova alba
e ammara riva d’isola d’oceano

Non voglio un bacio semplice ma il gusto
del calvados sorsare innamorato
brunato al tabacco del mio sigaro
di noi profuma e d’attimo rotondo

francesconigri©12.04.2013