Home

20130419-220658.jpg

Di spessore il buio a mezza luna canta
di quel cratere sperso nel pensarti
rotonda il viaggio del profumo in aria
del mare al cielo pregno al tuo chiarore

Solitario il buio canta il pieno e il vuoto
batte la lingua al mio palato insazio
trova il sapore del tuo sale in notte
e il sogno scrive ancora d’un tuo bacio

francesconigri©19.04.2013

20130419-220959.jpg