Home

20130419-113158.jpg

Di sogni e desideri arcobalena
nei cuori pastellati di tendersi
colora i passi della vita tesa
cerniera mani e menti tra stagioni

E come primavera scrive il nuovo
sventa fiorisce e veste il vero giorno
sa del gusto incantato di quel riccio
il temprarsi che canta il mare acceso

La pelle brezza in perle bretellate
sfiorata in labbra di pensiero fisso
palpita l’umido ventato in sole e
fremito veste il sogno del volerti

francesconigri©19.04.2013

Annunci