Home

20130419-181321.jpg

Bacio le tue dita di terra piena
come di meriggio assolato di te
matura il tepore tra le mie labbra
della tua grotta gustata di luce

Alla mia bocca il tuo sapore resta
della pelle del ciliegio che frutta
profuma di bianco e d’ocra il tuo fiore e
giunge al mare dove la spuma attende

francesconigri©19.04.2013

Annunci