Home

20130421-174511.jpg

Sciabordare profondo e assorto
di carena ferma e arremata
sponda l’orizzonte in tramonto
arrossato di cielo e terra

Si fa malinconia la pelle
brivida del bacio di brezze
nasconde di tristezza in velo
il suo prezioso filo d’erba

E se mi giunge il suo profumo
di salmastro al sale d’umido
un soffio fonde un soffio in dita
e quel bacio si fa carezza

francesconigri©21.04.2013