Home

20130501-150757.jpg

Ti danzerei sino a sera in meriggio
del profumo del tuo vino che inebria
il suo fluire di lingua assola il tango
del sapore del rosso che manduria

Già ti vedo glicine che sensa ore
di sguardo che non sensa e mi bacia
ti rampichi al mio arbusto e ne fai muro
colori arresa e s’annida il passero

francesconigri©01.05.2013

2 thoughts on “Ti danzerei sino a sera

I commenti sono chiusi.