Home

20130508-182343.jpg

L’abbraccio è sempreverde e si rampica
insiste di pergola e di parete
il suo passo è folto di colorare
d’orizzonte e di cielo e di fessura

Profuma di lenire e di colonia
sa del moltiplicarsi di carezze
di pieno la sua pelle sfiora e ammanta
di solletico in piccoli petali

Sono quei sussurri delle sue labbra
conditi della luce e del notturno
in bianco narrano di tenerezza il
giallo e rosso di felice passione

L’abbraccio è il sempreverde che rinasce
muore un pò del darsi e si rinverdisce
scrive in tepore il freddo e fresca l’afa
come un bel gelsomino che ti danza

francesconigri©08.05.2013

Annunci

2 thoughts on “L’abbraccio è il sempreverde

I commenti sono chiusi.