Home

20130510-210526.jpg

Elegante la sera del tuo smalto
insinua carezze di sguardo in manto
t’orna setosa in profumi di stelle
lacci di sogno in collana di pelle

L’amore è il tuo piglio che scopre e affama
sui tuoi seni disegna la sua trama
il tessuto ingordo ti scorre e tiene
il buio e la sua luce che m’entra in vene

L’eleganza reclama di spessore
quel calore che canta della luna e
brezza il brivido in goccia di sudore

Il suo appassionato e insolcato ardore
è la terra che arerei di notte bruna e
tra le sue labbra saliverei il cuore

francesconigri©10.05.2013

Annunci