Home

20130624-194251.jpg

Se avessi le tue chiome
intreccerei i pensieri
e ne farei un pennello
per colorare il buio

Le luci vaghe e certe
sono tinta di sguardo
per quell’olio del cuore
che ne tela il disegno

Profuma intenso e chiaro
ciò che non crosta i versi
e il sapore dell’aria
s’umida d’emozione

Intingiti a me piena
di quel bacio del nudo
che tavolozza il gusto
di sgomento di labbra

francesconigri©24.06.2013

Annunci