Home

20130628-175453.jpg

Dove seccano i fili dell’erba
lì t’amo d’umido
sa della tua pelle il mio sapore
di terra e di cielo
del tuo sguardo estivo ti pianeti e
lì mi meridiano

Dove fu prato e più non è corsa
lì di soffio t’amo
la mia pelle vuole le tue mani
dell’abito nudo
e alle tue labbra m’involo in bacio e
ridipingo spazi

francesconigri©28.06.2013

Annunci