Home

20130929-180028.jpg

E se il mare
non bacia il suo cielo
a cosa serve
l’ammantare della notte
e il risplendere del giorno

In quel bacio del sempre
si fa finito nel suo cielo
ogni suo moto
ed infinito
ogni suo acchetarsi

Non c’è risposta nel fondale
ma nello spiaggiarsi
lì dove si bagna d’incrocio
ogni possibile con l’impossibile

francesconigri©29.09.2013*

* data di correzione