Home

20131008-200624.jpg

Tra sabbia e mare
tra arido e spuma
un pò insapore
un pò salato
un pò profuma
un pò si sfiata

Di luce fioca
come d’autunno
indietro ai tempi
avanti al tempo
mareggia il cuore
ai sogni in luna

Pare altalena
ma fugge e sfugge
come le foglie
slanciate al vento
lascia la corda
di mani vuote

Fresco in saliva
ne vuole il caldo
e intarsia il legno
d’umide zolle
beve la pioggia
che non disseta

Forse una rima
che chiede poesia
forse è poesia
che chiede un bacio
certo trapassa
l’anima in freccia

francesconigri©08.10.2013

* di voglia d’amore

Annunci