Home

image

E il passo in cima al cuore
vuole i suoi polpastrelli
per dire d’un sorriso
il brivido al valico

È salire e scendere
ed è anche il suo contrario
come un respiro in trama
d’altro respiro in trama

È quel volo sterrato
d’ampio cielo atterrato
tutto sospira il sangue
che si pora alla pelle

Un pò come del mare
che vi si fa fondare
ma solo a posidonia
che vi si sa danzare

Ho fame delle mani
del tuo amare affamato
della sua tenerezza
il morso mi carezza

francesconigri©31.10.2013

Annunci