Home

image

Il tuo è un cappello ampio
con cui stagioni nei tempi
il sole e il suo nuvolarsi
e le piogge fredde e calde

Il tuo inguadabile sguardo
è un rossetto sulle labbra
talvolta bacia di stampo
e altre fissa in vene scorse

Bracciali le mezze lune
e le preziosi di pelle
e se pari che t’avvolga
sveli il senso dell’abbraccio

Ti manti dell’annottarsi
perchè sbottonino i giorni
il cucito che non luce
d’abito che sa spogliare

Tu sei il nudo del mistero
che prende di quel partirsi
ciò che giunge in vela piena
tra le mani del sognare

Lo concedi e poi rapisci
tra le rughe dell’osare
‘chè di fiaba solo scrive
il bambino che si sabbia

Tu sei il tempo che si scrigna
quando t’apri fai l’amore
se ti chiudi ammari il cielo
sempre giochi d’allettare

francesconigri©28.01.2014

Annunci

5 thoughts on “Tu sei il tempo

I commenti sono chiusi.