Home

image

E d’oggi ti conobbi
ti lessi e ti rilessi
scritta d’acque di silenzi
pronti al moto delle dita

E d’oggi ti conobbi
e d’oggi più ti vivo
mentre scrivi delle gocce
quel cheto che rifrange e smuove
dell’umido il suo cuore

Saliva dell’amarsi

colla di terra a cielo

sangue di bacio d’anime

francesconigri©08022016

Francesco Nigri | allrightsreserved

Annunci